Sistemi innovativi per la lavorazione di fili, cavi e tubi

Leader mondiale nelle applicazioni per l'industria del filo metallico

Raddrizzafilo in acciaio che permette di ottenere un’ottima precisione di raddrizzatura grazie a tolleranze centesimali, per questo motivo viene consigliato su macchine per produzione di molle e viti, macchine piega-filo ed altre macchine per lavorazioni speciali ed applicazioni in cui la precisione di raddrizzatura è un elemento critico.

Il raddrizzafilo ASM/ADM è adatto alla raddrizzatura di  fili da diametro 0.6 mm a 11,00 mm; a seconda del materiale da raddrizzare Cometo confermerà la possibilità di utilizzare questo modello anche per diametri maggiori.

Questo modello è disponibile sia in versione singola (ASM), con tutti i rulli disposti su due file su di un unico piano di fissaggio; sia in versione doppia (ADM),  due piani singoli assemblati a 90° tramite una squadra d’unione.

A seconda delle necessità del cliente il raddrizzafilo è disponibile nelle versioni con 3, 5, 7, 9, 11 e 13  rulli

Uno dei vantaggi principali del raddrizafilo ASM/ADM è la possibilità di effettuare la regolazione dei rulli su entrambe le file in modo da ottenere un miglior grado di raddrizzatura, inoltre l’apertura rapida ad eccentrico riduce drasticamente le tempistiche di cambio del materiale da raddrizzare.

A seconda della grandezza del rullo, il raddrizzafilo ASM/ADM  può montare diversi tipi di cuscinetti come indicato in tabella (pg.2):

  • cuscinetti modello CA a singolo giro di sfere: adatti a chi lavora filo con resistenza massima R=600N/mm2;
  • cuscinetti modello CAR2 a doppio giro di sfere: rotella fabbricata con materiale 100 Cr6, per filo con resistenza massima R=800N/mm2;
  • cuscinetti modello CAW a doppio giro di sfere in acciaio temprato: ideale per chi lavora filo con un maggiore grado di resistenza (da R=600N/mm2 a R=2200 N/mm2).

Estremamente preciso, veloce da regolare e robusto, il raddrizzafilo ASM/ADM è il raddrizzafilo della gamma Cometo adatto a chi non vuole rinunciare all’estrema precisione nella raddrizzatura, senza dimenticare l’ottimo rapporto qualità/prezzo offerto.

Sul modello ASM/ADM Cometo offre la possibilità di montare indicatori digitali di posizione, che facilitano l’operatore nella regolazione dei rulli. Con gli indicatori di posizione è infatti possibile registrare la posizione esatta dei rulli e utilizzarla in seguito per la lavorazione dello stesso diametro.

ASM ADM 2017